News News E3 2018 PlayStation 4 PlayStation 4 Pro

The Last of Us Part II: svelati nuovi dettagli sul gioco, la data d’uscita sarà annunciata a ridosso del lancio

Dopo il reveal del gameplay Naughty Dog, ha svelato diverse nuove informazioni dedicate al titolo The Last of Us Part II.

Innanzitutto il creative director, Neil Druckmann, ha rivelato che la data d’uscita del gioco sarà rivelata solo quando il gioco sarà vicino al lancio, svelando poi diversi nuovi dettagli:

  • Il titolo si baserà principalmente sul concetto della tensione, con Ellie che sarà costantemente in contatto con l’ambiente circostante passando sotto i veicoli e interagendo con ciò che la circonda;
  • Il team ha lavorato per rendere sempre più umana anche l’I.A. così da non far diventare i nemici semplici bersagli;
  • Le possibilità a livello di gameplay usando Ellie sono state notevolmente espanse rispetto al suo predecessore con molte più abilità in combattimento, esplorazione, stealth e il crafting;
  • Sarà introdotta la schivata, che sarà fondamentale nei combattimenti. Il combat system offrirà costantemente degli spunti per creare situazioni dinamiche e coinvolgenti, in gran parte grazie alla rinnovata interazione ambientale;
  • Lo stealth è definito “analogico”: Ellie non sarà mai completamente occultata con questo aspetto che dipenderà da quanto sarà alta l’erba in cui ci siamo riparati, o quanto imponente la struttura dietro cui ci siamo nascosti. Presente anche il salto, che apre a scenari di gameplay in senso verticale;
  • Sarà presente il crafting, con gli oggetti che possederemo che dipenderanno dalle nostre scelte ed ognuno di loro occuperò uno slot nel menù, inoltre ci saranno diversi tipi di frecce;
  • Il gioco sarà ancora story driven, ma presenterà aree più aperte ed estese rispetto al passato;
  • I combattimenti potranno avvenire in ogni posto. Nessun luogo sarà sicuro;
  • L’I.A. comunica molto e consente ai nemici di andare a caccia di Ellie in modo intelligente e plausibile;
  • Gli infetti saranno una minaccia non solo per Ellie, ma anche per i suoi nemici;
  • La demo dell’E3 è ambientata nella Jackson County;
  • l'”Old Man” menzionato nel trailer è riferito a Joel, con Druckmann che ha affermato che lo stesso Joel è “lì fuori, da qualche parte”.

Ricordiamo che The Last of Us Part II è attualmente in sviluppo per PlayStation 4 e la data d’uscita sarà annunciata a ridosso del lancio del gioco.

Alessandro Reppucci

Senior Editor e responsabile YouTube di Serial Gamer, da sempre innamorato follemente dei videogames, dai 5/6 anni in poi ha macinato giochi su giochi di ogni genere.

Potrebbero anche interessarti