News Serie TV

Westworld 2: ecco perchè la serie sarà ambientata in Giappone

In attesa del debutto della seconda stagione di Westworld, Jonathan Nolan e Lisa Joy, showrunner della serie, hanno parlato dell’ambientazione nel mondo Shogun che vedremo nei nuovi episodi.

“La ragione che ci hanno spinto ad ambientare parte di questa seconda stagione in Shogun è che non compariva nel film originale datato 1973” ha dichiarato Nolan. “Considerate poi, che se vai in un parco giochi, non ti limiti a visitare solo le attrazioni europee o del nord America. Vuoi vedere altri luoghi, vuoi raggiungere posti intorno al mondo.”

Sembra quindi che la decisione di ambientare la seconda stagione di Westworld nel mondo Shogun sia stata una chiara scelta di Nolan, appassionato della cultura giapponese.

La frase con cui è stata presentata la stagione è “il caos prende il controllo”. inoltre, come anticipato da Nolan stesso, se la prima stagione si chiamava “Il Labirinto”, la seconda si chiama “La Porta”.

Nel cast troviamo Sir Anthony Hopkins, Ed Harris, Evan Rachel Wood, James Marsden, Thandie Newton, Jeffrey Wright, Tessa Thompson, Sidse Babett Knudsen, Jimmi Simpson, Rodrigo Santoro, Shannon Woodward, Ingrid Bolsø Berdal, Ben Barnes, Hiroyuki Sanada, Gustaf Skarsgård, Fares Fares, Betty Gabriel, Jonathan Tucker, Neil Jackson, Katja Herbers, Simon Quarterman, Angela Sarafyan, Clifton Collins, Jr., Luke Hemsworth, Talulah Riley, and Louis Herthum. Newcomers include Gustaf Skarsgård, Fares Fares, Betty Gabriel, Jonathan Tucker, Neil Jackson, Hiroyuki Sanada, e Katja Herbers.

La premiere della seconda stagione arriverà su HBO il 22 aprile.

Fonte

Potrebbero anche interessarti