Cinema Film News

Il Corvo: ecco i personaggi che vedremo nel film

Manca ormai poco all’inizio delle riprese de Il Corvo, remake del celebre film del 1994 con protagonista Brandon Lee.

In attesa dell’uscita nelle sale vengono diffusi alcuni dettagli sui personaggi che vedremo nel film.

Detective Albrecht: 40-50 anni, una donna dall’animo stanco in una divisa sgualcita e perseguitata dagli omicidi irrisolti di Eric e Shelly. Deve affrontare problemi coniugali e un’ondata di crimine e corruzione. Ha il cuore di una guerriera ed è determinata nei suoi obiettivi.

Ratso: faccia orribile, pelle orribile, denti orribili. Ha perso alla lotteria consapevolemente. Vuole diventare come T-Bird. Nutre odio per tutte le cose belle e guarda Tin Tin  particolarmente importante per lui, un uomo grosso che può guardare dall’alto in basso. Fa parte della gang di T-Bird ma sogna di diventare il numero uno.

Shelly: l’unico vero grande amore di Eric. 28-35 anni. Una ballerina con un talento incredibile. La sua innegabile bellezza è eguagliata solo dalla sua passione nell’insegnare danza a casa sua alle ragazze della città. Shelly spera di portare pace nella comunità insegnando ai bambini finché non viene brutalmente uccisa dalla gang di T-Bird e Top Dollar e la loro gang, portando Eric a vendicarsi.

T-Bird: forte e possente, con gli occhi gelidi di un lupo e una fame insaziabile al posto del cuore. Privo di coscienza e ricoperto da tatuaggi fatti in carcere. Si è impossessato del vecchio hotel Reno nella periferia della città dove vive con Top Dollar e la sua gang. Oggi è soddisfatto, domani ne vorrà ancora.

Top Dollar: 20-30 anni, una donna magra, affascinante, cresciuta tra il lusso e la crudeltà. Possiede un talento innato per scovare le menzogne e lo sguardo di una Medusa. E’ la ragazza di T-Bird e co-manager dell’Hotel Reno insieme a lui.

Tin Tin: un uomo gigantesco con pugni micidiali. Il campione indiscusso di T-Bird sul ring. Cattivo e tosto. Abituato ad essere temuto, è grato alla società di selvaggi che lo ha adottato.

Fun Boy: il suo sangue è un cocktail di farmaci illegali. E’ un uomo in preda alle allucinazioni, Fun Boy gestisce la cucina della droga all’Hotel Reno per T-Bird. Indossa un lungo cappotto di pelle con raffigurato un teschio.

Ricordiamo che Corin Hardy (The Nun) sarà il regista del film, Jason Momoa (Aquaman, Game of Thrones) darà invece il volto al protagonista.

La storia seguirà quella del fumetto di James O’Barr pubblicato per la prima volta tra il 1988 e il 1989. Da quest’ultimo fu tratto l’omonimo film del 1994, che rappresenta l’ultima interpretazione cinematografica di Brandon Lee, morto accidentalmente a causa di un colpo di pistola durante le riprese del film. A causa di questa tragedia il remake ha incontrato l’opposizione del regista del primo film Alex Proyas, il quale ha accompagnato le critiche con parole di stima ed affetto per lo stesso Brandon Lee.

Il Corvo debutterà nelle sale l’11 ottobre 2019.

Fonte

Potrebbero anche interessarti