Cinema Film News

The Predator: il nuovo film sarà un mix di spionaggio, romanticismo e mistero

L’originale film di Predator è entrato a pieno titolo nella cultura pop con la sua miscela di horror, fantascienza, azione, commedia degli anni ’80. Il regista del prossimo film The Predator, Shane Black, conferma che il nuovo capitolo offrirà al pubblico una miscela unica di tonalità e offrirà anche tutti i suoi “generi musicali sh-t” preferiti.

Alla fine sarà un thriller. Non sarà una commedia. È un film con rating R e dovrebbe essere un’esperienza straziante, ” afferma Black a Collider. “Se hai comprato un fumetto che ho appena detto, ‘Genere Sh-t’ e hai iniziato a leggerlo, potrebbe benissimo essere quel genere di film.

Il regista ha promesso che il film non solo fornirà elementi entusiasmanti, ma offrirà anche al pubblico “spionaggio, romanticismo, mistero – solo roba del genere in un unico film, in modo da poter letteralmente spacchettare diverse sfaccettature del film”.

I progressi tecnologici hanno reso possibili molte cose nel campo della fantascienza che prima erano impossibili, tuttavia una dipendenza da CGI ha fatto sì che il pubblico si allontanasse dai recenti film del genere. Black, tuttavia, promette che il suo nuovo film attingerà da ciò che ha reso il Predator originale così attraente.

Penso che ci fosse un sacco di nostalgia e anche il desiderio di fare una sorta di thriller vecchio stile a The Predator, perché penso che il motivo per cui c’è una qualità duratura che il film originale ha è dovuto in parte al Fatto che è stato creato prima che fosse così facile fare un sacco di effetti CGI e prima che i videogiochi se ne fossero impadroniti “, ha confermato Black. “Ovviamente abbiamo continuato con gli effetti visivi e la tecnologia, siamo grandi fan, ma proviamo a fare un tipo di film di guerra autentico e cordiale con uno stile vecchia scuola che circonda la storia“.

Dai confini ai limiti dello spazio, alle strade cittadine dei sobborghi, la caccia arriva fin dentro casa, nella rivoluzionaria trasposizione della saga Predator, ad opera di Shane Black. Ora, i cacciatori più letali dell’universo sono più forti che mai, più intelligenti e letali di prima, sono ormai infatti potenziati con il DNA di altre specie. Quando un ragazzino causa per errore  il loro ritorno sulla Terra, solo una squadra di ex soldati e un insegnante di scienze insoddisfatto possono impedire la fine della razza umana.

Nel cast  Boyd Holbrook, Olivia Munn, Trevante Rhodes, Keegan-Michael Keye Sterling K. Brown.

La data di uscita del film, già più volte posticipata, è fissata per il 14 settembre 2018.

FONTE:CB

Share and Enjoy !

0Shares
0 0

Potrebbero anche interessarti