Serial Gamer Logo
Logo serial gamer
2

PG ESPORTS: arrivano le Finali del PG Nationals Spring Split 2022 di League of Legends

18 Mar 2022 | eSport, News

Condividi sui Social!

Un’altra entusiasmante edizione del PG Nationals Spring Split sta per avvicinarsi alla fase finale, ormai un appuntamento da non perdere per i fan del videogioco Riot Games. Ancora una volta PG Esports, la prima società italiana dedicata al gaming competitivo, Tournament Organizer di tantissimi eventi esport su scala nazionale, fissa un nuovo standard qualitativo per le competizioni online, mettendo la firma sulla quinta edizione del più apprezzato torneo dedicato a League of Legends in Italia.

Sul canale Twitch PG_Esports_LoL sarà possibile seguire le finali del PG Nationals a partire dalle 18:15 di domenica 20 marzo e gustarsi la sfida al vertice tra Atleta Esports e i campioni in carica Macko, veri e propri dominatori della regular season, con l’incredibile score di 12 vittorie e 2 sconfitte. Non si può dire, però, che gli Atleta Esports siano stati da meno. Il team, infatti, ha conquistato la finale dopo una stagione davvero scoppiettante, culminata con il successo sui GG Esports nella sfida per accedere al main event. Chi riuscirà a laurearsi Campione d’Italia e a qualificarsi direttamente agli ambitissimi Group Stage dei prestigiosi European Masters Spring 2022 per rappresentare il Belpaese nella massima competizione continentale?

L’edizione di quest’anno del PG Nationals è stata un mix di certezze e piacevoli colpi di scena, tra campioni affermati e outsider. Da una parte i Macko, che puntano nuovamente al titolo per realizzare una storica tripletta dopo aver dominato gli ultimi due split e dall’altra un team rivelazione come gli Atleta Esports, che arrivano direttamente dai Proving Grounds e si sono resi protagonisti di un percorso incredibile, che li ha portati dritti in finale alla loro prima apparizione in massima serie. Degno di nota è anche il ruolino di marcia dei GG Esports, che per la prima volta hanno raggiunto il podio del torneo, dopo aver eliminato i temibili Outplayed ai play-off ed essersi arresi in semifinale per 3 a 0 agli Atleta, guidati dall’MVP del match Endz.

Anche quest’anno il tradizionale spettacolo della finale è assicurato, grazie a un programma davvero fitto, composto da show, approfondimenti e ospiti d’eccezione che popoleranno l’analyst desk condotto da Giulia “Juniper” Migliore, come i celebri Silverio “Deidara” Masi, player degli Outplayed e Gabriele “Wolcat” Catterin, che alterneranno commenti e analisi tattiche a momenti dedicati alla community, tra cui l’atteso annuncio dell’MVP della Regular Season. Non mancheranno, poi, i caster Etrurian, Kenrhen e Moonboy, ormai una garanzia quando si tratta di commentare scontri al vertice e intrattenere il pubblico a dovere.

L’impegno di PG Esports per la crescita della scena competitiva italiana è maggiore anno dopo anno e cresce di pari passo con il successo dei suoi format. Ciò è reso possibile anche grazie al supporto di main sponsor del calibro di Fonzies (in collaborazione con Dentsu Gaming) e Kit Kat (in sinergia con Sportfive e Dentsu Gaming), che confermano ancora una volta quanto sia alto l’interesse di aziende di rilievo verso un settore in forte espansione come l’esport.

Il 20 marzo sarà per tutti gli appassionati una giornata assolutamente da segnare sul calendario, che vedrà protagonisti i migliori esponenti della scena competitiva italiana dell’amatissimo MOBA di casa Riot Games. Non resta altro che mettersi comodi e godersi il momento più atteso del torneo nazionale di League of Legends, ovviamente in diretta sul canale PG_Esports_LoL a partire dalle 18:15: il PG Nationals Spring Split 2022 sta per entrare nel vivo dell’azione!

Condividi sui Social!

Alessandro Reppucci

Senior Editor e responsabile YouTube di Serial Gamer, da sempre innamorato follemente dei videogames, dai 5/6 anni in poi ha macinato giochi su giochi di ogni genere.

Alessandro Reppucci

Senior Editor e responsabile YouTube di Serial Gamer, da sempre innamorato follemente dei videogames, dai 5/6 anni in poi ha macinato giochi su giochi di ogni genere.

 Seguici su: