Serial Gamer Logo
Logo serial gamer
Discord Serial Gamer
2

Koch Media acquisisce lo studio di sviluppo francese Digixart

5 Ago 2021 | News, Videogiochi

Condividi sui Social!

Koch Media GmbH ha concluso oggi un accordo per acquisire completamente lo studio di sviluppo di videogiochi, con sede in Francia, DigixArt.

Fondato da Yoan Fanise e Anne-Laure Fanise nel 2015 a Montpellier, in Francia, Digixart è uno studio di sviluppo di giochi pluripremiato e affermato con oltre 20 dipendenti composti da veterani del settore e giovani sviluppatori di talento.

Con esperienza nello sviluppo di giochi per dispositivi mobile, PC e console, DigixArt è la forza creativa dietro titoli acclamati dalla critica come “Lost in Harmony”, “11-11 Memories Retold” e l’imminente uscita, prevista lunedì 16 agosto, “Road 96”.

“DigixArt è uno studio di grande talento con un team esperto e comprovate capacità di creare grandi IP. Come parte di Koch Media e Embracer Group, DigixArt ha il potenziale per crescere e diventare uno studio leader nei giochi di narrativa. Non vediamo l’ora di accoglierlo nel nostro team – powered by Ravenscourt”, ha dichiarato Klemens Kundratitz, co-founder e CEO di Koch Media.

Tra i punti di forza dello studio, la creazione e lo sviluppo di IP originali e soprattutto uniche nella narrativa, DigixArt continuerà a operare come studio indipendente e con il supporto di Koch Media, cercherà di far crescere il team.

“Unendo le forze con Koch Media ed Embracer, saremo in grado di far crescere il nostro team e continuare a concentrarci sulla creazione di giochi innovativi e fantastici. Siamo davvero entusiasti di questa partnership e di ciò che ci riserva per il futuro di DigixArt”, afferma Anne Laure Fanise, co-founder di DigixArt.

Condividi sui Social!

Alessandro Reppucci

Senior Editor e responsabile YouTube di Serial Gamer, da sempre innamorato follemente dei videogames, dai 5/6 anni in poi ha macinato giochi su giochi di ogni genere.

Alessandro Reppucci

Senior Editor e responsabile YouTube di Serial Gamer, da sempre innamorato follemente dei videogames, dai 5/6 anni in poi ha macinato giochi su giochi di ogni genere.

 Seguici su: