eSport News

Tom Clancy’s Rainbow Six Seiege PG Nationals: i Samsung Morning Stars trionfano nel torneo

In uno scontro accesissimo, senza alcuna esclusione di colpi, il team guidato da Keenan ha avuto la meglio sugli IGP Shelob di Brodello e si porta quindi a casa il titolo italiano e l’accesso all’ambitissima Challenger League. Un trionfo netto quello dei Samsung Morning Stars, che hanno giocato in maniera strepitosa, ineccepibile, superando gli avversari con un nettissimo 3 a 0, senza appello.

È stato un vero spettacolo, a tutti gli effetti e su più livelli, quello organizzato domenica pomeriggio da Ubisoft e PG Esport e andato in onda sul canale Twitch di Rainbow Six. Tanto da aver registrato 20 mila spettatori unici e più di 40 mila live views. Il tutto impreziosito dalla Rap Battle offerta dai rapper del Mic Tyson e dal divertentissimo showmatch condotto dagli influencer preferiti da una delle community numerose e attive d’Italia.

L’ennesimo successo del Rainbow Six Siege PG Nationals rappresenta un netto passo in avanti per tutto l’esport italiano, un movimento sempre più di peso a livello europeo ed internazionale. Non resta dunque che fare i complimenti agli IGP Shelob che, nonostante la sconfitta, si attestano comunque come la vera rivelazione del torneo, e iniziare a tifare “tutti in piedi sul divano” per i Samsung Morning Stars, che a fine anno rappresenteranno l’Italia sul prestigioso palco europeo della Challenger League. Lo spettacolo, questo è certo, non finisce qui. Stay tuned!

Share and Enjoy !

0Shares
0 0

Alessandro Reppucci

Senior Editor e responsabile YouTube di Serial Gamer, da sempre innamorato follemente dei videogames, dai 5/6 anni in poi ha macinato giochi su giochi di ogni genere.

Potrebbero anche interessarti