Cinema Film News

Milano MovieWeek: ecco il programma di venerdì 13 settembre

Prende il via domani venerdì 13 settembre la seconda edizione di Milano MovieWeek, la settimana dell’audiovisivo a Milano.

Alle 15.00 le prime proiezioni al Polo Audiovisivo Manifattura Tabacchi della rassegna La sottile linea comica. Risate del passato e del presente, sette giornate dedicate alla produzione della comicità, che sarà aperta ufficialmente alle 20.30 con la presentazione in edizione restaurata di Ratataplan di Maurizio Nichetti. La proiezione sarà preceduta da un incontro di presentazione con Filippo Del Corno – Assessore alla Cultura del Comune di Milano, Maurizio Nichetti – regista e direttore Fondazione Centro Sperimentale di Cinematografia sede Lombardia, Matteo Pavesi – direttore Fondazione Cineteca italiana, Laura Zagordi – direttore Civica Scuola di Cinema Luchino Visconti.

Il 5° Festival Internazionale del Documentario Visioni dal Mondo, Immagini e realtà propone alle 20.30 l’anteprima mondiale de L’uomo che visse tre volte, il racconto della vita di Mario Pirani diretto da Irish Braschi e interpretato da Neri Marcorè, presso l’Auditorium del Museo Nazionale Scienza e Tecnologia Leonardo da Vinci. Sarà presente il regista Irish Braschi.

La sala Conferenze di Palazzo Reale ospiterà, alle 14.30, la cerimonia inaugurale di DUEMILA30. Festival internazionale di cortometraggi per studenti, incentrato sui 17 Obiettivi per lo Sviluppo Sostenibile, cuore dell’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile redatta dall’ONU nel 2015. Dopo la prima edizione svoltasi nel 2018, il Festival si riproporrà, in tanti luoghi del sociale in città, come punto di unione tra il Cinema e i 17 Obiettivi, osservando in tutta la sua complessità l’immensa forza comunicativa del cinema, in particolare in rapporto a tematiche di forte impatto sociale.

Venerdì 13 è anche la prima giornata di OFFSIDE, il festival cinematografico sul calcio ideato nel 2004 in Spagna e realizzato in altri 10 Paesi del mondo, che giunge a Milano presso il Teatro Leonardo in Via Ampère 1, per una due giorni che vedrà la proiezione di otto film. Calciatori ribelli, ultras che combattono le dittature, poeti che attraverso il calcio provano a cambiare la società: questo e molto altro al centro dell’edizione 2019 che avrà come filo conduttore “Fenomeni e rivoluzioni”.

Nel corso dei tre giorni saranno in gara 8 docu-film, per la maggior parte inediti per il pubblico italiano. Si parte venerdì 13 settembre, dalle ore 19, con l’apertura ufficiale la proiezione di La Ultima Final e Istanbul United, per continuare con Class of ‘92. Il Festival prosegue sabato 14 settembre dalle ore 17.00 con Gigi – il documentario, The Numbers Game, Our Girls, L’ultima partita di Pasolini e Kaiser. Tutti i film saranno introdotti da ospiti d’eccezione e partner internazionali, tra cui giornalisti, blogger, autori e registi.

Alle 21.30 il Cinemino ospita l’incontro con Francesca Comencini dal titolo Il lavoro secondo Gomorra. La serie, mentre prosegue alla Kasa dei libriI Bertolucci, Una mostra, che vuole raccontare non solo Bernardo, il regista da Oscar, ma tutta una famiglia, intimamente legata alla cultura italiana del ‘900.

Alle 18.00 Eleonora De Angelis – direttrice di doppiaggio e dialoghista – illustrerà le scelte di traduzione e adattamento dei dialoghi, le scelte delle voci e quelle della direzione artistica per la realizzazione dell’edizione italiana del film polacco Cold War di Pawel Pawlikowski, presso il Laboratorio Formentini per l’Editoria. Alle 18.30 Benedikt Erlingsson, il regista de La Donna Elettrica (Woman at War) candidato dell’Islanda agli Oscar e vincitore del premio SACD al Festival di Cannes 2019, si apre ad una conversazione ravvicinata in una momento conviviale classico di Milano: l’aperitivo.

Questi solo alcuni degli appuntamenti della giornata di domani, di seguito il programma completo della giornata:

9 registi x 9 film
Giovani registi italiani presentano le loro opere prime
Proiezione del film L’attesa
20.30 Cortile della Chiesa di Santa Maria Annunciata in Chiesa Rossa, via Neera 24

5° Festival Internazionale del Documentario Visioni dal Mondo, Immagini dalla Realtà
Festival con ricco programma di anteprime internazionali e nazionali
Anteprima mondiale de L’uomo che visse tre volte
20.30 Teatro Litta, corso Magenta 24 – Museo Nazionale Scienza e Tecnologia L. da Vinci, via San Vittore 21

Arianteo Speciale Movieweek
Due proiezioni di Arianteo per Movieweek
ore 20.00 | Villa Visconti Borromeo Litta. Quattro
secoli di storia, un viaggio nel tempo tra delizie
arte e giochi d’acqua – film documentario con
introduzione del regista Francesco Vitali
ore 21.40 | Les distàncies
20.00 – 21.40 Palazzo Reale, piazza Duomo 12

Quattro film prodotti da El Deseo
Selezione di quattro film prodotti da El Deseo
ore 19.00 | Acción mutante
ore 21.00 | El espinazo del diablo
19.00 – 21.00 Cinema della Fondazione Prada, Largo Isarco 2

DUEMILA30. Festival internazionale di cortometraggi per studenti
Festival internazionale di cortometraggi per studenti
dalle 14.30 Palazzo Reale sala conferenze, piazza Duomo 14 – Casa Emergency, via Santa Croce 19 – C.I.Q – Centro Internazionale di Quartiere, via Fabio Massimo 19 – Madama Hostel Bistrot, via Benaco 1

‘80s Cinemusic weekend
Un weekend all’insegna degli anni ‘80
11.00 – 3.00 Bovisa Drive In, via Lambruschini 33

OFFSIDE Festival. Film Festival internazionale del Calcio
Evento cinematografico internazionale che raccoglie film e documentari sul calcio da tutto il mondo
17.00 – 24.00 Teatro Leonardo, via Ampere 1

I mestieri del cinema / Il cinema è un gioco di squadra
Quattro serate dedicate ai mestieri del cinema
WANTED CLAN, via Atto Vannucci 13

La sottile linea comica. Risate del passato e del presente
Sette giornate dedicate alla produzione della comicità
dalle 15.00 Polo Audiovisivo Manifattura Tabacchi, viale Fulvio Testi 121

L’aperitivo col regista. Benedikt Erlingsson a Senato Caffé: un incontro informale in Sala Chester
18.30 – 21.00 Senato Caffè, via Senato 22

I Bertolucci
Mostra dedicata alla famiglia Bertolucci
15.00 – 19.00 Kasa dei Libri, Largo Aldo De Benedetti 4

Una sera di fine estate…al cinema!
Proiezione nell’ambito del Laboratorio Sociale GoLab
20.30 Stabile Aler, via Mario Pichi 3

Cold War. Adattamento dialoghi. La parola nell’opera di un grande maestro dell’immagine
Eleonora De Angelis illustrerà le scelte per la realizzazione dell’edizione italiana del film “Cold War”
18.00 Laboratorio Formentini per l’Editoria, via M. Formentini 10

I mestieri del cinema / Il cinema è un gioco di squadra
Quattro serate dedicate ai mestieri del cinema
WANTED CLAN, via Atto Vannucci 13

La sottile linea comica. Risate del passato e del presente
Sette giornate dedicate alla produzione della comicità
dalle 15.00 Polo Audiovisivo Manifattura Tabacchi, viale Fulvio Testi 121

I Bertolucci
Mostra dedicata alla famiglia Bertolucci
15.00 – 19.00 Kasa dei Libri, Largo Aldo De Benedetti 4

Cinelavoro: accendiamo le luci sul mondo del lavoro!
Proiezione con dibattito
20.30 via Giuffrè 8

Milano MovieWeek, la settimana dal 13 al 20 settembre 2019  dedicata al mondo dell’audiovisivo – dalla produzione alla distribuzione, dalla formazione alla fruizione – è promossa e coordinata dal Comune di Milano| Cultura in collaborazione con Fuoricinema.

Main Partner della Milano MovieWeek è Banco BPM, partner 2Night., e ParamountChannel è media partner del palinsesto.

Il programma completo e tutte le informazioni aggiornate sono disponibili sul sito web dedicato, realizzato dalla Direzione Sistemi Informativi e Agenda Digitale del Comune di Milano: www.milanomovieweek.it

Alessandro Reppucci

Senior Editor e responsabile YouTube di Serial Gamer, da sempre innamorato follemente dei videogames, dai 5/6 anni in poi ha macinato giochi su giochi di ogni genere.

Potrebbero anche interessarti