News Nintendo Switch

Homo Machina, Type:Rider e Vandals escono oggi su Nintendo Switch

Il publisher e co-produttore ARTE ha appena lanciato su Nintendo Switch gli attesissimi Type: Rider e Vandals, entrambi sviluppati da Cosmografik, e il titolo di avanguardia Homo Machina della Darjeeling. L’approccio giocoso di ARTE alla cultura è nitidamente visibile in questi tre giochi che esplorano la storia della tipografia, della street art e una fabbrica tutta ispirata al corpo umano come illustrato da Fritz Kahn.

Vandals è un rompicapo a turni che consente ai giocatori di esplorare la street art, creare dei lavori artistici personali e scappare dalle forze dell’ordine. Lungo il percorso, i giocatori scopriranno l’evoluzione della street art attraverso i lavori di 40 veri artisti di strada rappresentativi e verranno a sapere come loro abbiano influenzato la cultura urbana nelle città tappezzate di street art iconica come Parigi, New York, Berlino, Tokyo e San Paolo. La versione per Nintendo Switch ha i seguenti prezzi: 4,49 €.

Type:Rider è un rompicapo d’avventura che consente di scoprire la storia e i segreti dei font e dei caratteri. I giocatori devono guidare due puntini attraverso le età degli stili e delle tecniche tipografiche a partire dai dipinti sulla roccia della preistoria fino ai font odierni. Type:Rider conduce i giocatori in diversi livelli, facendo loro raccogliere lettere dell’alfabeto e risolvere enigmi in un ambiente grafico e musicale accattivante. La versione per Nintendo Switch ha i seguenti prezzi: 3,49 €.

Homo Machina invita i giocatori a dare uno sguardo all’interno del corpo umano, come è osservabile attraverso la lente estetica del lavoro di Fritz Kahn. L’avventura è semplice e intuitiva: il giocatore impartisce ordini al personale sullo schermo per sovrintendere alle tante e variegate funzioni del corpo umano, dalla nutrizione e respirazione al controllo delle emozioni e del sistema nervoso. La versione per Nintendo Switch ha i seguenti prezzi: 3,49 €.

Alessandro Reppucci

Senior Editor e responsabile YouTube di Serial Gamer, da sempre innamorato follemente dei videogames, dai 5/6 anni in poi ha macinato giochi su giochi di ogni genere.

Potrebbero anche interessarti