Multipiattaforma News PC PlayStation 4 PlayStation 4 Pro Xbox One Xbox One X

Apex Legends: gli sviluppatori spiegano perché non sono stati inseriti i Titani

Dopo l’uscita di Apex Legends il produttore esecutivo del gioco, Drew McCoy, ha spiegato i motivi per i quali non sono stati inseriti i Titani di Titanfall nel gioco.

Parte demateriale utilizzato proviene da Titanfall, ma in realtà Apex Legends è un gioco molto diverso. Nelle prime fasi dello sviluppo avevamo aggiunto il doppio salto e la corsa sui muri, poi addirittura il triplo salto, ed i Titani erano presenti in varie forme. In realtà abbiamo poi modificato tantissimi aspetti del progetto, rimuovendo la corsa sul muro ed i salti lunghi, che possono danneggiare gravemente la fase strategica del combat system. Amo Titanfall e tutti in Respawn amano questa serie ma semplicemente Apex Legends non è Titanfall, bensì un gioco ambientato nello stesso universo.” ha affermato McCoy in merito all’uso di alcuni contenuti di Titanfall.

Ricordiamo che Apex Legends è disponibile su PC, PlayStation 4 e Xbox One.

Alessandro Reppucci

Senior Editor e responsabile YouTube di Serial Gamer, da sempre innamorato follemente dei videogames, dai 5/6 anni in poi ha macinato giochi su giochi di ogni genere.

Potrebbero anche interessarti