Serial Gamer Logo
Logo serial gamer
2

Funtouch OS 12 basato su Android 12: vivo aggiorna la propria interfaccia per un’esperienza utente più semplice e ricercata

19 Feb 2022 | Mobile, News

Condividi sui Social!

vivo, azienda leader mondiale nel settore degli smartphone, presenta Funtouch OS 12: il nuovo aggiornamento del proprio sistema operativo basato su Android 12. La nuova release fornisce agli utenti un’esperienza completamente nuova che unisce, alla praticità e alla chiarezza di Android 12, funzionalità divertenti e smart che ottimizzano l’esperienza d’uso e permettono una maggior personalizzazione. Non solo, Funtouch OS 12 migliora anche le prestazioni e aggiunge nuove e importanti funzionalità in ambito privacy e sicurezza. Il nuovo layout a griglia ottimizza l’utilizzo in multitasking che insieme alla funzione Extended RAM 2.0 assicura un’esperienza utente fluida e pratica. Tra le novità, c’è anche il nuovo Nano Music Player, un lettore musicale intuitivo che supporta le più note e applicazioni di musica in Europa.

Schermo personalizzabile con widget, sticker e album highlight

Tra i benefici di Funtouch OS 12 c’è l’incremento del livello di personalizzazione e di funzionalità pensate per semplificare l’esperienza quotidiana da smartphone. In particolare, i nuovi widget permettono di organizzare con semplicità la schermata iniziale e facilitare quindi l’accesso alle funzionalità principali. A questo si aggiunge la possibilità di personalizzare ulteriormente la schermata iniziale con slideshow creati con le immagini dei propri album, oltre a impostare promemoria, monitorare le abitudini o abbozzare velocemente idee e note con sticker del colore preferito.

Controllo delle impostazioni sulla privacy

Funtouch OS 12 si basa sull’ultimo sistema operativo Android 12, rilasciato pubblicamente lo scorso ottobre, e coniuga l’esperienza pluriapprezzata di Android con funzionalità nuove, tra cui il miglioramento della sicurezza del sistema e della privacy con un conseguente maggior controllo da parte degli utenti sui propri dati. Ad esempio, all’interno delle impostazioni Privacy, l’utente può decidere quali app possono accedere a microfono e fotocamera del telefono: in questo caso Funtouch OS 12 mostra l’icona di un microfono o di una fotocamera quando uno dei due, o entrambi, sono in uso. L’aggiornamento mostra anche agli utenti quali applicazioni hanno avuto accesso a fotocamera, microfono o posizione nelle ultime 24 ore e rende più facile gestire direttamente i permessi di ogni app.

Infine, i controlli avanzati sulla posizione permettono all’utente di decidere se fornire alle app la propria posizione esatta oppure quella approssimativa.

Vivo: tra i primi brand a distribuire l’aggiornamento ad Android 12

Funtouch OS 12 si basa su Android 12 e vivo ha annunciato che l’intera gamma di prodotti venduta in Europa riceverà l’aggiornamento ad Android 12. L’azienda è stata tra i primi produttori a introdurre l’ultima versione del sistema operativo di Google nei propri smartphone in Europa e l’installazione del sistema operativo è iniziata a fine gennaio e continuerà fino ad aprile. In particolare:

  • X60 Pro e V21 5G sono stati i primi modelli che hanno ricevuto Android 12 a fine gennaio 2022
  • Y21 e Y72 5G verranno aggiornati circa un mese dopo X60 Pro e V21 5G
  • X51 5G, Y33s, Y21s, Y70, Y20s, Y11s verranno aggiornati a partire dalla fine di aprile 2022

Funtouch OS 12 Stickers Serial Gamer

Condividi sui Social!

Alessandro Reppucci

Senior Editor e responsabile YouTube di Serial Gamer, da sempre innamorato follemente dei videogames, dai 5/6 anni in poi ha macinato giochi su giochi di ogni genere.

Alessandro Reppucci

Senior Editor e responsabile YouTube di Serial Gamer, da sempre innamorato follemente dei videogames, dai 5/6 anni in poi ha macinato giochi su giochi di ogni genere.

 Seguici su: