Multipiattaforma News Speciali

Le novità in tema videogames nel 2021

Il mondo dei videogiochi è sempre particolarmente ricco di novità e ogni anno i produttori cercano di realizzare titoli sempre più appassionanti e coinvolgenti. Merito anche dell’uso di tecnologie sempre più performanti ed efficaci, che rendono l’esperienza di gioco veramente immersiva sotto ogni aspetto.

E, a proposito di esperienza di gioco, è importante mettere in evidenza i passi da gigante in avanti che sono stati fatti a livello di sicurezza e affidabilità online da parte di tantissime piattaforme. In numerosi portali, la protezione degli utenti avviene anche prestando attenzione nella messa a disposizione di strumenti di pagati diffusi e facili da usare: utilizzare le carte di credito nei casino online è diventato un vero e proprio gioco da ragazzi ormai.

Tra il mondo di Super Mario e l’universo di No More Heroes 3

Quando si parla di videogames è molto importante partire da quello che sappiamo per certo e, di conseguenza, i primi due titoli che si incrociano sul cammino rispondono al nome di Super Mario 3D World + Bowser’sFury, che verrà lanciato a partire dal 12 febbraio in esclusiva per la ben nota piattaforma Nintendo Switch. In questo senso, le novità principali sono rappresentate ovviamente dall’aggiunta del DLC denominato Bowser’sFury.

Arriverà nel 2021, ma non si sa ancora con certezza quando, No More Heroes 3, che è stato realizzato da parte del famoso designer di origini nipponiche Suda 51, così come manca ancora una data di release anche in riferimento a due altri videogiochi che sono particolarmente attesi: stiamo facendo riferimento a Bayonetta 3 e a The Legend of Zelda Breath of the Wild 2. Con l’arrivo di questi due titoli, in effetti, il 2021 per Nintendo potrebbe diventare davvero scoppiettante.

Halo Infinite per Xbox

Esiste un gioco su cui vige un’attesa maggiore rispetto a quella che si è addensata nei confronti di Halo Infinite? Probabilmente no. Infatti, Halo Infinite viene proposto in commercio come vero e proprio nuovo inizio della saga di fantascienza più apprezzata di tutti i tempi.

C’è da mettersi il cuore in pace, però, dal momento che questo titolo verrà lanciato sul mercato solamente durante la stagione autunnale e sarà necessario, quindi, attendere ancora un po’. Detto questo, è bene sottolineare come non sono ammessi errori da parte del team di sviluppo di 343 Industries. Nel 2021, per Xbox, dovrebbe anche sbarcare tanti altri titoli particolarmente interessanti: tra quelli più attesi troviamo Forza Motorsport, Stalker 2 e Senua’s Saga Hellblade 2.

L’arrivo dello sparatutto Halo Infinite dovrebbe coincidere con uno dei mesi autunnali. Se all’inizio, però, ci si attendeva che questo titolo riservato solamente alle nuovissime console Xbox Series X e Series S, sarebbe sbarcato già sul mercato all’inizio dell’anno, adesso la situazione è differente, con il rinvio che si è reso necessario per avere più tempo per soddisfare un po’ tutte le aspettative dei fan, che sono veramente altissime in merito a questo titolo.

Stalker 2

Un titolo tipicamente open world, con uno sfondo, invece, molto più incentrato su dinamiche horror. Ecco un altro titolo che avrà il suo punto di forza in un’ambientazione notevolmente dinamica, che si caratterizza per variare in relazione alle condizioni meteo, ma anche all’orario. Non c’è dubbio che Stalker 2 sarà uno di quegli sparatutto in grado di conquistare fin dal primo momento gli utenti.

Stalker 2, infatti, offrirà la possibilità di raggiungere The Zone, una vera e propria zona che è stata oggetto di una contaminazione, infestata da una serie di creature che hanno subito diverse mutazioni per via di quello che è successo. Tutta colpa di un impianto nucleare, diventato tristemente famoso per quanto si è verificato. Stalker 2 dovrebbe essere lanciato nel 2021 nella versione per computer, ma anche per console e pare proprio che sarà presente su Xbox Game Pass il giorno del lancio in commercio.

Share and Enjoy !

0Shares
0 0

Alessandro Reppucci

Senior Editor e responsabile YouTube di Serial Gamer, da sempre innamorato follemente dei videogames, dai 5/6 anni in poi ha macinato giochi su giochi di ogni genere.

Potrebbero anche interessarti