News PC

Habbo entra nel nuovo anno con la transizione completa alla piattaforma Unity

L’azienda di intrattenimento sociale Sulake ha annunciato oggi che Habbo si è completamente integrata su Unity e che Flash non è più supportato. Il passaggio a Unity offre agli utenti un’esperienza più sicura e raffinata con nuove funzionalità che sono state introdotte oltre a molte delle caratteristiche classiche preferiti dai fan.   

La progressione di livello, i regali quotidiani, i premi per i traguardi e le donazioni da utente a utente sono solo alcune delle nuove funzionalità che saranno introdotte con il passaggio di Habbo a Unity. Anche molte delle caratteristiche classiche che i fan amano di Habbo stanno tornando, come il Mercatino e il sistema di scambi, preservando così l’essenza di ciò che rende Habbo così iconico e dando al contempo una lucentezza moderna. 

“La nostra completa transizione verso Unity segna la prima pietra miliare di una lunga serie di contenuti nuovi e migliorati che abbiamo in serbo”, ha dichiarato il CEO di Sulake Valtteri Karu. “Da quando Habbo ha iniziato nel 2000 abbiamo avuto la fortuna di avere milioni di seguitori attivi e appassionati, e vogliamo assicurarvi che questa non è una reinvenzione di Habbo, ma una ristrutturazione che sfrutta la moderna tecnologia per rendere l’Habbo che amate ancora migliore, pur conservando gli aspetti che l’hanno reso così popolare”.

Essendo una delle comunità virtuali free-to-play originali iniziate nel 2000, Habbo ha accumulato centinaia di milioni di seguitori nell’arco di due decenni. I giocatori che hanno iniziato come adolescenti e adolescenti sono cresciuti insieme ad Habbo, e ora tornati sulla piattaforma sociale e di gioco durante i lockdown dovuti al COVID-19 come mezzo per godere di un’esperienza di comunità online quando la loro esperienza di comunità nella vita reale era decisamente limitata.

Nel corso della sua lunga e illustre storia, Habbo ha celebrato un diffuso successo internazionale con 9 versioni linguistiche e oltre 316 milioni di avatar registrati in oltre 115 paesi, creando oltre 500 milioni di stanze. Il servizio ha ricevuto numerosi riconoscimenti, tra cui Fast 500 EMEA (2005), Best Community Site, Site of the Year (MetrixLab, premi multipli dal 2006 al 2015), Global Safest Social Network (Commissione Europea, 2011) e il Nokia Foundation Award (2008), ma l’innovazione di Habbo non si ferma qui. 

È stata anche una delle prime comunità virtuali online ad assicurarsi numerose partnership pubblicitarie con oltre 300 marchi provenienti da una grande varietà di settori e da importanti personaggi famosi. Tra questi, gli artisti musicali Pink, Miley Cyrus, Lady Gaga e Ozzy Osbourne e film di successo come la serie di Harry Potter, la serie Twilight, Fantastic Four e molti altri.

Share and Enjoy !

0Shares
0 0

Alessandro Reppucci

Senior Editor e responsabile YouTube di Serial Gamer, da sempre innamorato follemente dei videogames, dai 5/6 anni in poi ha macinato giochi su giochi di ogni genere.