Serial Gamer Logo
Logo serial gamer
2

SaldaPress, dal 18 giugno prende il via il progetto “We Are Family – Fase 2” a sostegno delle fumetterie

4 Giu 2020 | News, Fumetti

Condividi sui Social!

Nel corso di una diretta Facebook, SaldaPress ha annunciato il progetto “We Are Family – Fase 2”, con l’obiettivo di sostenere le fumetterie nella ripartenza.

Una ripartenza che si sta avviando dopo le misure prese per l’emergenza sanitaria legata al CoVID-19. We Are Family – Fase 2 è un progetto unico nel suo genere e che continua uno ancora più ampio, iniziato con il mettere a disposizione gratuita, dal 1 aprile al 31 maggio, sulla piattaforma Issuu di 15 volumi a fumetti.

Nel corso della live Andrea G. Ciccarelli, direttore editoriale di SaldaPress, ha dichiarato che:

Il nome che abbiamo scelto per il progetto è WE ARE FAMILY – FASE 2. Ci siamo basati su un meccanismo preciso, semplice e concreto: donare alle fumetterie ogni mese, da giugno a ottobre, una serie di fumetti per un valore complessivo di oltre 100.000 euro.

In questo modo le fumetterie, potendo trattenere il 100% del prezzo di copertina, avranno a disposizione uno strumento economico in più per affrontare questo delicato momento di ripartenza. Per la riuscita del progetto, oltre all’adesione delle fumetterie, sarà di vitale importanza il supporto dei lettori, chiamati a fare quello che hanno sempre fatto: acquistare e leggere fumetti.

https://www.facebook.com/saldapress/videos/1605733612918961/

La prima operazione di SaldaPress vede il #67 di The Walking Dead come protagonista

Il lancio, e di conseguenza la prima operazione del progetto, è previsto per il 18 giugno. Una data significativa, dato che coincide con l’uscita del #67 di The Walking Dead in formato mensile.

Proprio in occasione degli ultimi quattro numeri, la SaldaPress aveva annunciato che ci sarebbero state delle variant cover disegnate in esclusiva per l’edizione italiana. We Are Family – Fase 2 parte con la donazione dell’intera tiratura di The Walking Dead #67 – Variant In Aeternum, disegnata da Stefano Caselli.

WAF_2_TWD_67 saldapress

Il volume, appunto, inaugura il ciclo finale di The walking Dead, serie di punta proprio della SaldaPress. L’albo sarà inviato alle fumetterie senza che debbano ordinarlo, sulla base di un meccanismo studiato dall’editore e i punti vendita riceveranno 900 delle 1000 copie che compongono la sua tiratura.

Con il ricavato della vendita delle restanti 100 copie dell’albo sullo shop online del suo sito, saldaPress andrà a finanziare gli step successivi del progetto, cioè uno al mese e almeno fino a ottobre compreso.

Nel corso della live è stato annunciato anche il secondo step del progetto, quello di luglio: l’invio gratuito alle fumetterie di un box contenente 10 volumi Image Comics e Skybound pubblicati da saldaPress, tutti primi volumi di grandi serie come The Walking Dead, Oblivion Song, Outcast, Redneck, e Nailbiter.

WAF 2 volumi fb Serial Gamer

Per ricevere il box, alle fumetterie sarà sufficiente aderire al progetto, secondo le modalità comunicate loro dai distributori e dalla casa editrice.

Il commento di Andrea G. Ciccarelli sulla scelta di avviare il progetto

A volte c’è bisogno di scelte un po’ folli. Di provare a pensare ‘fuori dalla scatola’ per cercare soluzioni alternative a problemi inediti. Ad attivare un volano diverso per far ripartire con più energia un meccanismo.

La nostra è insieme un’azione concreta di sostegno alla rete di vendita e un invito, a chi può, a dare il proprio aiuto alla famiglia del fumetto nella quale tutti noi – editori, distributori, librerie, lettori e autori – ci riconosciamo.

SaldaPress crede molto nel concetto alla base di WE ARE FAMILY: l’unione fa la forza, in questo momento più che mai, e siamo certi che anche un piccolo ma concreto sostegno possa fare la differenza per un mercato che ha fame di rialzarsi e migliorare.

Perché soprattutto nei momenti più difficili siamo tutti una grande famiglia.

 

Fonte: Comunicato Stampa.

Condividi sui Social!

 Seguici su: