Extra Multipiattaforma News

E3 2020: l’ESA promette uno show di alto livello anche senza Sony

Dopo la notizia che Sony salterà l’E3 2020 l’ESA (Entertainment Software Association) ha pubblicato un comunicato stampa incentrato proprio sull’evento.

Ecco quanto riportato nel comunicato:

L’E3 è uno show celebrativo e iconico per l’industria dei videogiochi, amato e seguito da milioni di persone in tutto il mondo. L’edizione 2020 sarà eccitante, uno show ad alto concentrato di energia con nuove esperienze, partner, spazi espositivi, attività, eventi ed un programma capace di soddisfare le esigenze di un pubblico sempre più vasto, che include sia neofiti che veterani del settore. L’E3 resta una opportunità chiave per mettere in mostra i propri brand e connettersi con i fan di tutto il mondo.

Anche se Sony non viene mai citata direttamente le parole condivise oggi sono chiaramente un segnale legato all’annuncio della compagnia.

Ricordiamo che l’E3 2020 si terrà a Los Angeles dal 9 all’11 giugno.

Alessandro Reppucci

Senior Editor e responsabile YouTube di Serial Gamer, da sempre innamorato follemente dei videogames, dai 5/6 anni in poi ha macinato giochi su giochi di ogni genere.

Potrebbero anche interessarti