Cinema Film News

Noir in Festival e MICI19: affinità elettive per un nuovo cinema di genere

Prosegue la collaborazione tra il Noir in festival e AGICI, l’Associazione Generale Industrie Cine-Audiovisive Indipendenti, che quest’anno organizza l’ottava edizione del MICI (Meeting Internazionale del Cinema Indipendente) in seno al festival, nella splendida Villa Olmo di Como dal 6 all’8 dicembre. Co-produzioni Internazionali e Cinema di Genere i focus principali del MICI19, che si svilupperà in tre giorni di convegni, mercato e worskshop.

I principali eventi aperti al pubblico e a ingresso libero saranno i due convegni “Lombardia, le opportunità internazionali del territorio di frontiera” e “Tax incentives to european audiovisual works”.

Il primo si terrà venerdì 6 dicembre dalle ore 16 alle ore 18; introdotto dal Sindaco di Como Mario Landriscina, vedrà la partecipazione di Nicola Pini (Parlamentare Canton Ticino e Presidente Ticino Film Commission), Carola Gentilini (Assessore Cultura Como), Carlo Fontana (Presidente Imprese Cultura Italia – Confcommercio), Nadia Trevisan (Vice Presidente AGICI) e Pietro Berra (Saggista e Critico Cinematografico).

Il secondo, a cura dello studio legale internazionale Andersen Tax & Legal, è previsto per il giorno successivo, sabato 7 dicembre, dalle ore 10 alle ore 13; sono previsti interventi di: Patricia Motilla (Andersen Tax & Legal Spain), Pierre Bouley (Andersen Tax & Legal France), Daniel Kai Fischer (Andersen Tax & Legal Germany), Karoly Radnai (Andersen Tax & Legal Hungary), George McCracken (Andersen Tax & Legal UK), Ciro Serio (Andersen Tax & Legal Italy), Antonio Monfort Riera (BTF Media) e Maria Bonaria Fois (Mondo TV).

Sono previsti anche tre eventi industry con le sessioni di Pitch Market, “Co-produrre con la Svizzera” (sabato 7 dicembre, dalle 15:00 alle 16:30), organizzato in collaborazione con la Ticino Film Commission, “Cinema di genere” (sabato 7 dicembre, dalle 16:30 alle 18:00), dedicate alla presentazione di progetti attualmente in cerca di una co-produzione Italia/Svizzera o appartenenti al cinema di genere, per un totale di 19 produzioni, e PITCH2SCRIPT che prevede più di 50 incontri one to one tra Produttore e Autore, in modalità selettiva.

Nel pitch “Co-Produrre con la Svizzera” verranno presentati The Valley di Frama Films, Stella Cadente di Amka Film, Agnus dei di Black Oaks Pictures, Le 4C di Mad 7, Non ridere, non piangere, non giocare di Dinamo Film, Come niente di Guasco, Una coppia perfetta di Bridge Film, Bambinate/La formula magica di IBC Movie, I’m steel there di Nightswim, Tutti i nostri ieri di Panoramic Film. Per il “Cinema di Genere” saranno presentati i progetti: Hominarius di Redibis Film, Teresa, Luisa e la #NotteRosa di Combo Società Cooperativa, Red Light di 4Dark, Il mio migliore amico di Emma Film, Terramater di Daitona, La macara di Dinamo Film, Lui e l’altro di Reset Production, Elah di Kinedimorae, Io sono vera di Macaia Film.

“La bella collaborazione iniziata con Giorgio Gosetti e il Noir in Festival nel 2018 si rafforza e arricchisce di attività di mercato pensate su misura per il territorio lombardo e nella vena di genere espressa da questo prestigioso festival”, commenta Marina Marzotto, Presidente di AGICI, “una significativa attività d’internazionalizzazione del prodotto cinematografico e televisivo italiano e valorizzazione delle nostre location con ricadute turistiche immediate e potenzialmente in aumento grazie allo stimolo verso prossime produzioni audiovisive in loco ”.

Alessandro Reppucci

Senior Editor e responsabile YouTube di Serial Gamer, da sempre innamorato follemente dei videogames, dai 5/6 anni in poi ha macinato giochi su giochi di ogni genere.

Potrebbero anche interessarti