Multipiattaforma News News E3 2019 PC PlayStation 4 PlayStation 4 Pro Xbox One Xbox One X

Elden Ring: Hidetaka Miyazaki parla del nuovo gioco di From Software e della collaborazione con George R.R. Martin

Dopo aver svelato in occasione della conferenza Microsoft il suo nuovo gioco, ossia Elden Ring, Hidetaka Miyazaki ha parlato in maniera più approfondita di quest’ultimo.

Il gioco in questione godrà infatti di “un mondo creato da Hidetaka Miyazaki e George R.R. Martin” da quanto abbiamo appreso dal trailer di presentazione e il director ha deciso di rivelare qualche informazione aggiuntiva in merito.

Innanzitutto il titolo sarà un action-RPG in terza persona, ma a differenza di Sekiro: Shadow Die Twice, il quale si focalizzava maggiormente sulla componente action, Elden Ring si baserà principalmente sugli elementi GDR anche se rimarrà il “divertimento di un combattimento melee reattivo”.

Ritornerà inoltre la possibilità di personalizzare il proprio personaggio e la presenza di un’ampia varietà di boss-fight con “un’ampia varietà di armi, magia e modi di attaccare i nemici”.

Per quanto riguarda la collaborazione con George R.R. Martin, Miyazaki ha affermato che è un grande fan delle opere dello scrittore, tra le quali cita soprattutto “Fevre Dream”, descritta come un “capolavoro nell’ambito del fantasy sui vampiri”. Proprio dopo il primo incontro con Martin, il game director ha deciso di voler collaborare con quest’ultimo. Lo stesso Miyazaki svela poi che Martin ha “scritto la mitologia generale per il mondo di gioco stesso”, la quale è stata fonte di ispirazione per il team di sviluppo.

Ricordiamo che Elden Ring sarà disponibile su PC, PlayStation 4 e Xbox One probabilmente nel 2020.

Alessandro Reppucci

Senior Editor e responsabile YouTube di Serial Gamer, da sempre innamorato follemente dei videogames, dai 5/6 anni in poi ha macinato giochi su giochi di ogni genere.

Potrebbero anche interessarti