Multipiattaforma News PC PlayStation 4 PlayStation 4 Pro Xbox One Xbox One X

Battlefield V: quattro nuove mappe in arrivo in vista del lancio del Capitolo 4 “Venti di Guerra”

In Battlefield V torna ad infuriare la Seconda Guerra Mondiale con quattro nuove mappe, secondo l’annuncio di DICE che anticipa il rilascio di Contro ogni previsione, il Capitolo 4 di “Venti di Guerra” disponibile dal prossimo 27 giugno. Tra veicoli equipaggiati per attraversare le insidiose distese di sabbia e piccole e agili squadre di fanterie, Battlefield V è pronta ad offrire ai videogiocatori nuove mappe multiplayer e esperienze sensazionali nelle nuove ambientazioni. Ad aprire le nuove battaglie nel Capitolo 4 saranno due mappe per 64 giocatori.

La prima è quella di Al Sundan, creata per la più classica delle strategie in multiplayer, concentrata su grandi distanze da percorrere con vari veicoli e battaglie a campo aperto ambientate nel deserto del Nord Africa in “Sotto Nessuna Bandiera”.

La mappa Marita, la seconda mappa greca dopo Mercury nel Capitolo 3: Prova del Fuoco,è prevista per Luglio e vedrà infuriare la Battaglia di Grecia. Marita porterà i videogiocatori in uno scenario di montagne mozzafiato tra strade sterrate sospese tra i fiumi e combattimenti di fanteria in cui gli Alleati resistono strenuamente alle Forze dell’Asse.

Avvincenti scontri corpo a corpo arriveranno in estate con due mappe disegnate per gli scontri tra fanterie, dove i videogiocatori dovranno distruggere le fabbriche nelle Isole Lofoten e rovesciare l’occupazione dell’Asse in Provenza.

Ad ottobre sarà la volta di Operatione Underground, tra i Capitoli 4 e 5: ispirata alla celebre Operation Métro di Battlefield 3, questa mappa offrirà feroci scontri uomo a uomo nelle strade delle città, giardini, piazze, impianti ferroviari e gallerie.

Gli appassionati possono scoprire più anticipazioni sintonizzandosi sabato 8 giugno alle 19.30 sul livestream dedicato a Battlefield V in diretta dall’EA PLAY di Los Angeles: la diretta sarà condotta da Julia Hardy e Adam Freedman, con alcuni ospiti a sorpresa.

Alessandro Reppucci

Senior Editor e responsabile YouTube di Serial Gamer, da sempre innamorato follemente dei videogames, dai 5/6 anni in poi ha macinato giochi su giochi di ogni genere.

Potrebbero anche interessarti