Multipiattaforma News PC PlayStation 4 Xbox One

Assassin’s Creed Odyssey: Un Easter egg di Splinter Cell conferma che le due serie convivono nello stesso universo

Assassin's Creed Origins

Alcuni fan, fortunati acquirenti delle versioni speciali di Assassin’s Creed Odissey in uscita tre giorni prima rispetto all’edizione standard, hanno oggi scoperto la presenza di un Easter egg dedicato ad un’altra grande serie Ubisoft, ovvero Splinter Cell. Durante una delle sessioni ambientate nel presente, infatti, è possibile imbattersi nel celeberrimo visore con i tre occhi luminosi indossato da Sam Fisher, protagonista del suddetto stealth game. A quel punto, uno dei personaggi pronuncia le seguenti parole: “Sembra di Third Echelon. Oppure è Fourth?”.

Si tratta ovviamente di un fin troppo evidente riferimento alle agenzie di spionaggio fittizie che hanno visto Fisher operare tra i propri ranghi. L’agente segreto faceva parte infatti di Third Echelon durante i primi capitoli della serie Splinter Cell. In Blacklist, ultimo capitolo della serie uscito nel 2013, si unì invece a Fourth Echelon. L’importanza di questo indizio risiede nel fatto che esso conferma una delle teoria più insistenti nella storia videoludica moderna, ovvero la connessione fra i due mondi di gioco.

Potrebbero anche interessarti