News PC

Valve: “In questo momento, potremmo tornare a dedicarci allo sviluppo di nuovi giochi”

Valve ha oggi rilasciato una dichiarazione che potrebbe potenzialmente creare una tempesta di proporzioni bibliche (e dal nome Half Life 3 Confirmed). L’azienda nord-americana ha infatti reso noto che potrebbe essere giunto il momento per tornare a fare ciò per cui erano nati prima del successo di Steam, ovvero sviluppare videogiochi.

In una intervista Brandon Reinhart di Valve ha infatti parlato della (lunghissima) pausa che si è presa la compagnia dalla pubblicazione di nuovi giochi, sottolineando come le critiche e gli sfottò che arrivano dai giocatori non siano passati inosservati.

Queste le parole dello sviluppatore: “La compagnia è nella posizione di investire e concentrare i propri sforzi sui videogiochi ancora una volta… non siamo con le mani in mano, seduti su una montagna di soldi, nuotando nell’oro. Non stiamo oziando. Per realizzare giochi di grandissima qualità stiamo lavorando veramente duro“.

Potrebbero anche interessarti