Cinema Recensioni Recensioni Film

The Rampage – Furia Animale: Una sfida tra Pesi Massimi – Recensione

Prendete The Rampage, videogioco degli anni 80/90, ormai vintage, dove, scelto il tuo mostro preferito, andavate in giro per la città a distruggere palazzi e grattacieli. Mescolatelo con Kink Kong, un classico del mondo cinematografico, impossibile da non conoscere, aggiungendo anche i muscoli, il talento e l’umorismo di Dwayne Johnson.

Fatto? Bene, ora andate al cinema più vicino e gustatevi The Rampage – Furia Animale, un concentrato di azione, effetti speciali e ironia da oggi nelle sale cinematografiche.

Dwayne Johnson interpreta il primatologo Davis Okoye, un uomo che tiene gli altri a distanza, ma che ha creato un legame indissolubile con George, un gorilla albino, salvato quando era ancora cucciolo dai bracconieri. Un azzardato esperimento genetico porta però a risultati catastrofici e trasforma quella tranquilla scimmia in un’enorme creatura fuori controllo. Oltre a salvare migliaia di persone, riuscirà Davis a ricostruire il rapporto con George?

Dopo San Andreas e Viaggio nell’Isola Misteriosa, Brad Peyton e Dwayne Jonhson, si trovano a lavorare nuovamente insieme sul set di The Rampage. Il regista adora vedere The Rock in scenari terrificanti ed esagerati, che lo costringono a mettere in gioco tutta la sua forza, il suo humor ed il suo fascino.

Le scene di combattimento e azione sono un terreno su cui l’attore sa esattamente come muoversi e sa, ancor di più, come renderle ironiche con il suo inimitabile umorismo. In questo modo abbiamo un film scorrevole, dove seppur vengono mostrate morte e distruzione, i toni appaiono sempre leggeri e adatti a qualunque pubblico, grandi e piccini.

Accanto a delle inquadrature curate e molto dettagliate, classiche del cinema d’oltreoceano, troviamo una colonna sonora studiata attentamente, composta da suoni del mondo animale e del mondo digitale, che accompagna il film per tutta la sua durata, sottolineando, inoltre, come la mano dell’uomo stia modificando la natura, con la sola eccezione rappresentata dalle scene in cui troviamo George e Davis insieme, dove abbiamo sempre lo stesso tema sonoro.

George, Davis e la Dottoressa Caldwell The Rampage Furia Animale

Cosa possiamo dire allora di The Rampage – Furia Animale? È il classico film d’intrattenimento, molto americano, adatto a tutti e che alterna azione e umorismo, girato molto bene con la mano di una produzione milionaria, dietro la macchine da presa, che sa esattamente come accontentare i gusti dello spettatore.

The Rampage - Furia Animale

The Rampage - Furia Animale
6.9

Regia

6.5 /10

Fotografia

7.5 /10

Montaggio

6.5 /10

Interpretazioni

7.0 /10

Sceneggiatura

7.0 /10

Pro

  • Cura dei dettagli in ogni scena
  • Dwayne Johnson

Contro

  • Classica "Americanata"

Alessandro Spiriti

Studia Ingegneria Meccanica a Roma, città in cui vive e che ama. Nato guardando "I Soliti Sospetti" di Bryan Singer e ascoltando, soprattutto, (What's the Story) Morning Glory? degli Oasis. La cucina, lo sport e le sfide completano il quadro delle sue passioni.

Potrebbero anche interessarti