Extra News

Microsoft intenzionata a comprare Electronic Arts, Valve e PUBG?

Microsoft

Nella giornata di oggi un noto portale videoludico ha svelato che Microsoft starebbe valutando la possibilità di acquistare Electronic Arts, Valve e PUBG.

Stando a quanto riportato da Polygon una fonte molto vicina a Microsoft avrebbe rivelato come la compagnia stia seriamente pensando di acquistare EA oltre che Valve e il fenomeno globale PlayerUnknown’s Battlegrounds.

Ricordiamo che la liquidità del colosso di Redmond al momento risulta pari a circa 130 miliardi di dollari, decisamente superiore a quella di Electronic Arts, pari a circa 35 miliardi di dollari, ciò potrebbe portare anche secondo gli analisti ad una non impossibile acquisizione.

Per quanto riguarda gli altri due possibili acquisti Microsoft vorrebbe integrare Steam all’interno del proprio catalogo e assicurarsi l’esclusiva assoluta del Battle Royale targato Bluehole.

Ovviamente per ora ciò che vi riportiamo fa parte di un rumor, anche se l’indiscrezione ha scosso Wall Street, facendo guadagnare a Electronic Arts il 2% sul mercato azionario americano.

Share and Enjoy !

0Shares
0 0 0

Alessandro Reppucci

Senior Editor e responsabile YouTube di Serial Gamer, da sempre innamorato follemente dei videogames, dai 5/6 anni in poi ha macinato giochi su giochi di ogni genere.

Potrebbero anche interessarti