Multipiattaforma News PC PlayStation 4 Xbox One

Call of Duty: WWII, rivelati nuovi dettagli sulla campagna e la modalità nazi zombie

Call of Duty

Nelle scorse una nota rivista videoludica ha rivelato nuovi dettagli su Call of Duty: WWII rivelando informazioni sulla Campagna e la modalità Nazi Zombie.

Dopo aver svelato alcuni dettagli sull’Headquarter, l’ultimo numero di Game Informer ha rivelato che la modalità single-player del gioco sarà incentrata sul senso di collaborazione con i compagni di squadra. Per esempio, l’assenza del sistema di rigenerazione automatica della salute ci costringerà a rimanere a stretto contatto con gli alleati, contando su di loro per il rifornimento di munizioni e kit medici.

Parlando di Nazi Zombie invece, saranno presenti diverse tipologie di obiettivi, assicurando una buona varietà di gioco e di approcci alle missioni. Oltretutto, anche i morti viventi potranno essere uccisi in molti modi diversi.

Ricordiamo che il gioco sarà disponibile a partire dal prossimo 3 Novembre su PCPlayStation 4 e Xbox One.

Alessandro Reppucci

Senior Editor e responsabile YouTube di Serial Gamer, da sempre innamorato follemente dei videogames, dai 5/6 anni in poi ha macinato giochi su giochi di ogni genere.

Potrebbero anche interessarti