News PC

Playerunknown’s Battleground: donati oltre 200.000$ in beneficenza

Nelle scorse ore Playerunknown’s Battleground ha raggiunto un notevole traguardo nei suoi obiettivi a scopo benefico.

Grazie alla fama ottenuta dal titolo, infatti, è stato possibile dar vita al Playerunknown’s Battleground 2017 Charity Invitational, un torneo in diretta streaming con l’obiettivo di raccogliere fondi destinati ai bambini più bisognosi.

L’evento ha permesso di ottenere oltre 120.00$ a cui si vanno ad aggiungere i 100.00$  degli sviluppatori Bluehole, che saranno devoluti all’associazione Gamers Oteach, ovviamente sono anche stati premiati i vincitori del torneo, che hanno vinto una Nvidia GeForce 1080Ti.

Vi ricordiamo che Playerunknown’s Battleground è disponibile in early access su Steam e potrebbe anche arrivare su console prossimamente, inoltre è disponibile una nostra guida su cosa NON fare nel gioco.

PlayerUnknown's Battlegrounds (PUBG)

Fonte

 

 

Share and Enjoy !

0Shares
0 0 0

Alessandro Reppucci

Senior Editor e responsabile YouTube di Serial Gamer, da sempre innamorato follemente dei videogames, dai 5/6 anni in poi ha macinato giochi su giochi di ogni genere.

Potrebbero anche interessarti